Percorso:
cogoleto
La più lunga passeggiata a mare del ponente genovese ( 3 km) si trova in questo tranquillo centro balneare, compreso tra le foci nel Lerone e dell’Arrestra. La spiaggia è in sabbia e ciotoli. Il paese un tempo era sovrastato da cinque torri d’avvistameno e chiuso a est da un castello demolito all’inizio del XIX secolo per permettere a costruzione della strada. Al suo posto sorse la chiesa parrocchiale di Santa Maria. Altri edifici religiosi di rilevanza storica e artistica sono l’oratorio di San Lorenzo, al cui interno è conservata la tela di San Lorenzo di G.B. Carlone, le chiese di San Sebastiano, Sant’Ermete e San Bernardo. Cogoleto è una delle località liguri che si contendono La nascita di Cristoforo Colombo: una lapide nel centro del paese contrassegna la sua presunta casa natale. Percorsi culturali alternativi alla più rilevante tradizione marinara sono il museo di Cultura Contadina, che mette in esposizione vecchi utensili e arredamenti, e le vecchie fornaci del ‘700, interessante esempio di architettura industriale. Giardino Botanico di Villa Beuca. Si estende sulla collina del Beuca per 34.000 mq e si articola in tre sezioni ( didattica- ambienti liguri – vegetazione spontanea) con un’ampia panoramica sul mondo vegetale e sulla flora locale a rischio di estinzione. (www.digilander.libero.it/ortobotanicobeuca) Porta Parco del Beigua Il percorso inizia dalla località Pricone della frazione di Sciarborasca e si snoda in un ambiente naturale di elevato valore paesaggistico. Campo da Golf Nel cuore della valle di Lerca è stato appena realizzato un percorso da 18 buche in località Sant’Anna.
www.comune.cogoleto.ge.it