Percorso:
arenzanoportoArenzano sorge in una suggestiva insenatura, a Ovest di Genova, nella Riviera di Ponente.
Il territorio è per 2/3 montuoso, con vette che superano i mille metri (M. Reixa m 1183).
Grazie alla particolare morfologia, il paesaggio è sorprendente: le montagne dai tratti aspri e tipicamente alpini si affacciano sul mare offrendo all'escursionista ampi squarci panoramici sul golfo. E' questa la sezione dell'arco costiero ligure in cui la dorsale appenninica si spinge piu' vicino al mare (meno di 5 km).
L'aspetto alpino delle montagne contrasta fortemente con l'ambiente marittimo della costa. Il binomio "mare e monti" conferisce un carattere particolare a questo centro rivierasco ed esercita un fascino irresistibile sugli stranieri. Non a caso la marcia "Mare e Monti" costituisce a livello regionale uno degli avvenimenti di grande richiamo internazionale.
Antico borgo marinaro, grazie alla felice posizione geografica Arenzano si e' trasformata in un rinomato centro balneare.
Le residenze nobiliari (i Parchi Figoli e Negrotto Cambiaso e Villa Gramatica) ne testimoniano il passato prestigioso. Per il buon tenore di vita, si e' affermata negli ultimi decenni come centro residenziale figurando tra i centri della Liguria che vantano positivi trends demografici.

 

Grazie alla presenza della catena montuosa che cinge alle spalle il paese e funziona da baluardo contro i venti freddi provenienti dal Nord, questa cittadina gode di un clima particolarmente mite.

L'entroterra di Arenzano fa parte del Parco Naturale del Beigua, la più grande area protetta dell'intera regione, mentre lo specchio acqueo antistante e' inserito nel Santuario dei Cetacei, un triangolo marino particolarmente ricco di fauna pelagica (capodogli, balenottere comuni, delfini, grampi, globicefali) compreso tra la costa ligure, quella corsa e quella provenzale.

Alcuni dati statistici:
- Popolazone residente: 11.400
- Estensione territoriale: 24,6 kmq
- Densità: 463, 41 ab/kmq;